CALDO: cosa mangio?

Con il gran caldo ci si pone spesso il quesito su cosa mangiare, il nostro corpo naturalmente ci richiede cibi “freschi”, ma in realtà cosa è giusto mangiare? E perché?

I cibi da preferire sono sicuramente quelli ricchi di acqua (frutta , verdura) e la natura ci aiuta molto in questo: in estate è presente frutta succosa, ricca d’acqua come anguria, melone, pesche ed anche ortaggi leggeri ricchissimi di acqua come le zucchine, i  cetrioli, insalata…

Il nostro corpo in estate,  con l’aumento della temperatura, grazie ad un meccanismo di termoregolazione elimina tanta acqua per mantenere costante la temperatura corporea, infatti  i mammiferi  fanno parte degli animali omeotermi. Per questo motivo apportare al corpo acqua (sia in forma libera che attraverso gli alimenti) è di fondamentale importanza: in questo modo noi contribuiamo e aiutiamo il nostro organismo in questo “lavoro”, ma se al contrario ingeriamo alimenti particolarmente CALORICI lo “carichiamo” di lavoro, in quanto aumentiamo la temperatura corporea, (ricordiamo Caloria o kcal = quantità di calore necessaria per innalzare di un grado da 14,5° a 15,5°C la temperatura di un kg d’acqua).

Sara Papaccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *